top of page

Deepti, non so ballare!

Aggiornamento: 7 apr

Posso partecipare ad un seminario di Metaphysical dance?


Conoscere il corpo per conoscere la mente

Ho eliminato dal concetto di danza il giudizio, i parametri estetici e il confronto con gli altri, e ho mantenuto solo ciò che è terapeutico e trasformativo. 


L’unico requisito, è che tu voglia intraprendere un lavoro sul corpo, conoscerlo, espanderlo, e utilizzarlo come strumento per una crescita interiore. 


Cosa accade in un seminario di Metaphysical dance?

 

  • Tra Corpo, Arte, Teoria e Pratica… Ogni tema è trattato sotto l'aspetto teorico, esperienziale, energetico, emotivo, psicologico, metafisico e spirituale. In ogni workshop il corpo è lo strumento principale per portarci in contatto con le nostre dinamiche emotive. Si sperimenta il movimento quale matrice espressiva di emozioni e stati d’animo legati al proprio vissuto e che creano difficoltà nella nostra vita, attraverso Laboratori, Media artistici, immaginazione attiva, invenzione artistica e totalità espressiva e Meditazione Attiva.

  

  • Meditazione e Auto-guarigione Le tecniche di Meditazione Attiva di Osho e di Deepti, creano uno spazio e una dimensione di comprensione e integrità. Tutti i seminari proposti stimolano il processo naturale di auto-guarigione dei centri energetici attraverso la Meditazione Attiva, che ci accompagna alla riconquista di un contatto più profondo con noi stessi. La Meditazione ci porta nel silenzio e nella quiete del nostro centro, dove poter accogliere e integrare ogni nostra scoperta.

 

Un percorso di trasformazione e auto-guarigione, che parte dal corpo e la danza, conosce la mente e la osserva, incontra il cuore e regala pace.

15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page