Testimonianze sul Deep Stretching - metodo Canfora®

Deep stretching è diventato per me un insostituibile regalo al mio corpo e non-corpo.
Frequento da più di 15 anni le lezioni che conduce Deepti Elena Canfora e i benefici fisici sono oramai evidenti alla soglia dei miei primi 50 anni. Quando ho iniziato avevo problemi alla cervicale e soffrivo spesso di crampi ai polpacci e alle dita dei piedi.
Il Deep stretching, abbandonando il corpo sul pavimento e tramite una respirazione fatta di grandi inspirazioni e espirazioni, permette alla muscolatura profonda di allungarsi e rilassarsi.
Questa muscolatura è quella che ci sostiene e quindi quasi sempre in azione; le sequenze e le posizioni del deep stretching sono il luogo di ristoro e rigenerazione.
Percepisco il mio corpo non affaticato e pesante, ma energico e in grado di sostenermi senza però essere sottoposto a continuo stress.
 
Le lezioni poi, svolgendosi con sottofondo musicale ed essendo condotte dalla stessa autrice del "metodo", si rivelano come momenti di profondo rilassamento anche della mente, riconducendoci in uno spazio meditativo e profondo, nutrendo così anche il non-corpo. 
Grazie Deepti
 
Raffaella Miceli

Mi sono avvicinato al Metodo Canfora con l’intenzione di lavorare su quelle che mi apparivano come limitazioni articolari, spinto da un fine , oltre che funzionale, anche professionale in quanto pratico ed insegno una disciplina posturale .

Già dal primo incontro ho potuto apprezzare l’efficacia del Metodo e la amorevole dedizione, presenza e perizia nell’applicarlo da parte della ideatrice , Deepti Canfora.

Ai miei occhi ed ai miei muscoli compariva, proseguendo negli incontri, come dietro alle naturali e logiche posizioni e sequenze suggeritemi da Deepti ci fosse, oltre alla esperienza pratica,  una costante e profonda osservazione delle possibilità di movimento del corpo umano.

 La attenzione al respiro , coniugata al movimento acquietava  la mente  aprendo  nuovi spazi per il corpo.

Ogni sessione è , per me,  un incontro e un   abbraccio con la  Madre Divina che mi conforta, risana e arricchisce attraverso l’ascolto profondo di se nel silenzio della presenza

Grazie

Laxman Luca Palmieri

Non avendo più un arto superiore, sentivo il bisogno di ridare armonia al mio corpo. Avevo esperienza di psicomotricità, di yoga, di riabilitazione: esperienze che mi avevano portato a sentire, a conoscere il mio corpo. Tutto questo mi ha aiutato nell’immediato, ma volevo qualcosa di nuovo per il mio nuovo corpo. 

 

Ho pensato al metodo Canfora. Ho partecipato a un corso di gruppo e ho capito che le potenzialità c’erano, quindi ho deciso di proseguire individualmente perché avrei potuto personalizzare il lavoro.

 

Penso che in ogni attività fisica sia importante “essere” nei movimenti che si stanno eseguendo, non solo farli, ascoltando ciò che sta accadendo. Nel metodo ho trovato che questo connubio di dentro e fuori viene rispettato, stimolato.

 

Quando perdi un pezzo del tuo corpo, perdi un pezzo di te e devi riappropriarti della tua immagine: 

un giorno, mentre eseguivo gli esercizi, mi sono accorta che stavo disegnando il mio corpo con un tratto luminoso, come quando da bambini si disegna contornando la propria mano,…l’avevo ritrovato.

Dottoressa Liliana Realini

Contatti

studio:

Milano - via Lagrange 8, zona navigli

 

mi potete contattare tramite email:

info@deepticanfora.com

 

Seguimi su facebook!

 

Puoi usare il modulo online. per entrare a far parte della mia mailing list

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Deepti Canfora Via Lagrange 8 20136 Milano

Chiama

E-mail

Come arrivare