Relazioni - la comunicazione dei cuori

Guarire le ferite che affiorano nelle relazioni, comprendere il perchè dei tanti compromessi che ci conducono in una strada avvolta dalla nebbia. Riportare il sole in ogni relazione scoprendo il proprio centro, ciò che si vuole veramente e imparare che ci si può relazionare e comunicare

rispettando la propria integrità e libertà.

Il passato ci lascia le sue ferite; la relazione con i genitori, il tipo di legame di attaccamento che si è creato con loro,  hanno portato alla creazione di schemi di comportamento, i  Modelli Operativi Interni,  che spesso portano sofferenza nelle relazioni amicali, sociali e in quelle intime.

 

Basta veramente molto poco per sentirsi rifiutati o controllati.

 

Una piccola dimenticanza, una promessa non mantenuta, un certo sguardo, una parola detta o non detta, un’azione fatta in un determinato modo, possono portare in superficie la rabbia, la tristezza, la paura dell’abbandono o il timore di essere invasi o controllati facendo agitare emozioni coscienti o inconsce che complicano ogni tipo di relazione.

 

In questi seminari entreremo in contatto con ciò che crea confusione e dolore e inficia le nostre relazioni.

 

Vedremo  e comprenderemo i meccanismi che complicano la nostra vita relazionale. 

 

Sperimenteremo un'atmosfera d'amore e di accettazione in cui può accadere la cura, la crescita e la trasformazione di noi e del nostro modo di relazionarci.

 

Iil primo modulo è aperto a tutti

 

Modulo 1 -  "Bisogni ed emozioni nelle relazioni” -  17 e 18 marzo 2018

 

Modulo 2 - “Gli schemi e le strategie che portano sofferenza” - 5 e 6 maggio 2018

 

Modulo 3 - “Il cuore e la propria integrità” - 9 e 10 giugno 2018

 

Contatti

studio:

Milano - via Lagrange 8, zona navigli

 

mi potete contattare tramite email:

info@deepticanfora.com

 

Seguimi su facebook!

 

Puoi usare il modulo online. per entrare a far parte della mia mailing list

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Deepti Canfora Via Lagrange 8 20136 Milano

Chiama

E-mail

Come arrivare